Skip to main content

Writing life balance

Non sempre riusciamo a trovare il giusto equilibrio tra la nostra vita e il lavoro, forse perché li pensiamo come due ambiti separati in cui a volte siamo addirittura due persone diverse.

Invece possiamo indirizzarci verso una presa di consapevolezza di noi stessi, delle nostre potenzialità e talenti attraverso la scrittura strategica, autobiografica e terapeutica.

La scrittura è fonte di equilibrio e di chiarezza mentale e impatta sul nostro modo di gestire vita e lavoro con creatività.

Cosa imparerai

  • A riflettere su radicamenti e partenze: radici o ali?
  • A lavorare su un progetto esistenziale e professionale.
  • Quali scritture praticare per il benessere a casa e al lavoro.
  • A riflettere sul tuo rapporto con il tempo e la consapevolezza emotiva.
  • A definire gli obiettivi che davvero vuoi raggiungere.
  • A riconoscere i valori della tua storia.
  • A dare nuova energia alla tua attività.
  • A ritrovare l’equilibrio della tua vita come persona e come
    professionista.
Alessandra Perotti

HOST

Alessandra Perotti

È editor, ghostwriter e writer coach. Dopo più di 25 anni di esperienza nel mondo dell’editoria, nel 2007 ha fondato e diretto la casa editrice Edizioni Astragalo, nel 2010 ha creato lo studio editoriale Writing Way Lab e nel 2018 Accademia di Scrittura.

È cultrice di autobiografia diplomata alla Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari con cui oggi collabora.

Diplomata alla scuola certificata Incoaching, si occupa di affiancare gli scrittori nel percorso che li porta a trovare la propria motivazione e il proprio talento. Da anni si dedica alla scrittura terapeutica: nei suoi corsi guida le persone a rivedere con nuovi occhi il proprio vissuto e a dedicarsi alla scrittura per acquisire nuove consapevolezze.

Oltre ad aver aiutato numerosi autori nella pubblicazione dei propri testi, lei stessa è autrice di diversi manuali di scrittura: da “Vision: Narra te stesso e scrivi il tuo futuro” a “Come promuovere un libro”, da “Scrivere per guarire. Manuale di scrittura terapeutica” a “Il metodo WRITING WAY”, fino all’ ultimo “Writer coach. Chi è, cosa fa, a chi serve”.

Moduli del corso

1* incontro: Radicamenti e partenze: è bene conoscerli.

In questo modulo, dopo l’introduzione, partiremo dalla compilazione della “linea della vita”: la terremo a disposizione per tutto il percorso degli otto incontri.
L’esercizio consente di mettere alla prova la nostra memoria volontaria e involontaria e di avere uno sguardo sul percorso personale e professionale.

Lavoreremo poi su una memoria dell’infanzia, il “momento elettivo” per portare il focus sul talento.

Guadagno della sessione: la linea della vita consente uno sguardo ampio su di sé può essere integrato continuamente e arricchito di episodi significativi (e lo faremo anche durante il nostro percorso). È un esercizio di memoria involontaria grazie al quale ci saranno grandi restituzioni sul tema del talento.

 

2* incontro: Hai un progetto esistenziale e professionale?

In questo modulo ci addentreremo nel concetto di “progetto su di sé”. Utilizzeremo la scrittura strategica per parlare di Visione in diversi ambiti della nostra vita e come la Visione personale e professionale s’intersechino o meno.

Guadagno della sessione: materiale scritto che consentirà una visualizzazione del pensiero e, di conseguenze, dell’azione; nelle tabelle/grafici su cui lavoreremo ci saranno azioni concrete da mettere in atto.

3* incontro: La scrittura del benessere

Il writing life balance si basa anche sulla consapevolezza delle nostre scelte. In questo modulo parleremo e sperimenteremo “le scritture del benessere” in modo da saperle utilizzare nel momento del bisogno e per mantenerci in equilibrio.

Guadagno della sessione: avremo a disposizione una cassetta di pronto soccorso da portare con sé e da utilizzare in particolari momenti; non solo, avremo anche una serie di tecniche e tipologie di scrittura che aiutano a rimanere in consapevolezza anche nei momenti in cui è facile perdere l’equilibrio.

4* incontro: Il tuo rapporto con il tempo e la consapevolezza emotiva

Viviamo la conflittualità con il tempo sia a casa che nel lavoro; anzi, spesso sentiamo che il lavoro ci sottrae tempo, dimenticandoci di alcuni aspetti fondamentali della nostra Visione e Percezione del tempo. Attraverso la scrittura delle metafore (e la realizzazione di un’illustrazione che accompagna la scrittura) e delle emozioni legate al tempo, chiariremo la nostra visione-percezione, ne indagheremo le ragioni e predisporremo una scrittura di rieducazione al vivere il tempo.

Guadagno della sessione: questi esercizi saranno utili per ragionare sul proprio rapporto con il tempo e sulla consapevolezza della propria emotività. Porteremo a galla motivazioni e stati d’animo che non erano stati
considerati e un nuovo impegno sulla gestione del tempo.

5* incontro: Definire, attraverso la scrittura consapevole, i tuoi obiettivi

In questo incontro torneremo a lavorare sulla Visione e, attraverso la scrittura consapevole, ci
concentreremo sulla definizione degli obiettivi personali e professionali andando ad analizzarli da diversi punti di vista (valoriale, economico, strategico, temporale, di ricaduta su di noi e sugli altri).
Tratteremo il tema dell’ ”educazione all’obiettivo” e del “non-obiettivo”.

Guadagno della sessione: usciremo da questo incontro con un vero e proprio libretto d’istruzioni sui propri
obiettivi, su ciò che necessita per metterli in atto, sugli ostacoli che si frappongono alla realizzazione e sulle strategie personali per superarli.

6* incontro: I valori della tua storia

Questo modulo è dedicato alla scrittura autobiografica e alla storia personale vista però dal punto di vista dei valori: si analizzano i valori familiari, educativi, ambientali, sociali, personali. Sarà dedicato spazio ad alcune scritture autobiografiche guidate: “da ciò che ho appreso alle basi del mio futuro”, “il mio posto è questo”. Verranno date anche indicazioni per impostare la scrittura completa della propria storia personale.

Guadagno della sessione: otterremo, nell’ambito dell’equilibrio tra vita e lavoro, una riflessione utile sui propri valori attraverso la scrittura. Porteremo luce sulla storia autobiografica personale e daremo gli strumenti per continuare un lavoro autobiografico completo.

7* incontro: Energizzare la tua attività

Partendo dal concetto aristotelico di vita-energia, lavoreremo scrivendo (utilizzando la tecnica del racconto in visione esterna, cioè attraverso un personaggio che ci rappresenti) una breve storia di visione del nostro comportamento e atteggiamento (nonché del lessico) nell’ambito della nostra attività.

Risponderemo, con la scrittura consapevole, a domande relative ai bisogni della nostra attività perché possa corrispondere alla nostra Visione.

Guadagno della sessione: otterremo riflessioni sui propri bisogni professionali e un piano di azioni concrete da mettere in atto in ambito professionale.

8* incontro: Writing life: abitudini di benessere

Questo modulo sarà interamente dedicato a impostare, provare e poi praticare (dopo il corso) la propria routine di scrittura del benessere per conservare il writing life balance. Verrà impostata per 7 giorni ripetibili (con variazioni suggerite). Ogni giorno, saranno previste 3 scritture che potranno essere praticate tutte o alternativamente. Spiegheremo come questa può essere introdotta (a casa o in ufficio) in determinati periodi o come farne una salutare abitudine quotidiana.

Conclusioni.

Guadagno della sessione: ogni partecipante potrà costruire la propria routine di scrittura  in base alle esigenze emerse durante il percorso.

  • Date del corso
    Dal 21 Marzo 2024
    al 16 Maggio 2024
  • Durata
    16 ore
  • Quando
    Giovedì 18.00 – 20.00
  • Tematiche
    Crescita personale, Cura e gestione delle proprie energie, Equilibrio vita lavoro, Motivazione, Scrittura creativa
  • Livello
    Livello 1
  • Posti disponibili
    Massimo 15
  • Prezzo
    480,00 

12 disponibili

Hai qualche dubbio?

FAQ

Come funzionano i corsi Nenet?

Le lezioni sono in streaming con cadenza settimanale, collegandosi alla piattaforma Nenet-Chum (le credenziali di accesso verranno fornite via mail prima della partenza del corso).

In ogni “Chum” troverete video pillole lasciate dal docente, dispense da leggere e scaricare, e molto altro.

Sarà presente anche un forum dove potrete parlare delle lezioni e di tutto quello che avrete voglia di condividere con gli altri ospiti.

Quali requisiti tecnici servono per partecipare?

Lavoriamo online, quindi basta un collegamento a internet e un account Google.

E se perdo una lezione?

Nessun problema! La lezione verrà registrata e caricata in aula dal giorno successivo.

Cosa succede alla fine del corso?

Ci troviamo a Bologna per un Workshop immersivo in presenza dove avremo modo di conoscerci e dove potrai incontrare e lavorare anche altri host e partner di NeNet, in una giornata all’insegna della condivisione e della comunità. L’attesto di frequenza verrà inviato online.